Un arresto e sedici denunce a Terracina

TERRACINA – I Carabinieri di Terracina, in uno specifico controllo finalizzato al contrasto dell’immigrazione clandestina,  hanno arrestato per “permanenza illegale nel territorio dello stato” S. J., 36enne indiano, in Italia senza fissa dimora, colpito dall’ordine del Questore di Latina emesso il 18 febbraio 2009. Lo stesso, dopo le formalità di rito veniva ristretto nelle camere di sicurezza in attesa della celebrazione del rito direttissimo.
Contestualmente i militari hanno denunciato in stato di libertà per “ immigrazione clandestina”, altri 16 indiani oltre che per il reato di “favoreggiamento dell’immigrazione clandestina” altri tre cittadini del Bangladesch, residente a Terracina, i quali, titolari di contratto d’affitto, davano ospitalità a connazionali sprovvisti di permesso di soggiorno.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto