Vandali tredicenni denunciati per il raid alla scuola di Sermoneta

SERMONETA – Vandali a 13 anni. Sono stati identificati e denunciati per danneggiamento, imbrattamento di edificio pubblico e furto aggravato in concorso i ragazzini autori del raid nella scuola dell’infanzia del centro della cittadina lepina. I carabinieri dopo l’episodio verificatosi a luglio hanno svolto le indagini che li hanno portati ai cinque autori. Dopo aver danneggiato la scuola avevano rubato un estintore e cosparso di liquido ignifugo alcune auto parcheggiate fuori dalla scuola. Dopo quattro mesi pensavano di non essere più scoperti.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto