AUDIO – Via alla class action contro la Tia. E per i ricorsi, anche un point fisso

LATINA – Una class action contro la Tia e per il ritorno alla Tarsu. Il Partito Democratico di Latina prosegue la sua battaglia contro l’odiata tariffa di igiene ambientale “che costa troppo”. 
Mentre  i ricorsi salgono a quota 1500, per assistere i cittadini più stabilmente nel percorso finalizzato ad ottenere la restituzione dell’Iva versata e non dovuta, e per il ritorno al vecchio sistema, il Comitato “NO TIA – Latina” inaugura un point nei locali di in Via Corridoni 30. E e di più. Annuncia l’imminente avvio dell’azione collettiva. Giorgio de Marchis, coordinatore Comunale del PD. “Ripristiniamo la legittimità in tema di tassazione per la raccolta dei rifiuti”, dice De Marchis.
ASCOLTA

audioclass action tia]

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto