Arrestato giovane pusher a Bella Farnia

BELLA FARNIA – Nella tarda serata di ieri a Bella Farnia una pattuglia di finanzieri ha fermato una vettura condotta da un diciannovenne terracinese, incensurato. I militari, nel corso del controllo hanno notato la plafoniera della luce di cortesia del veicolo fuori posto e, insospettendosi,  hanno chiesto al ragazzo di poter controllare. Dopo un primo attimo di esitazione, il giovane, visibilmente agitato, ha staccato la plafoniera e ha consegnato ai militari due involucri di plastica nascosti nell’intercapedine sotto la luce, all’interno dei quali venivano rinvenute 48 piccole confezioni contenenti dosi di cocaina già pronte ad essere vendute. Il peso della sostanza stupefacente sequestrata è risultato essere di  circa 30 grammi. Il giovane pusher è stato tratto in arresto e tradotto presso la casa circondariale di Latina, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Dall’esame speditivo preliminare è emerso che lo stupefacente, aveva un apprezzabile grado di purezza; una volta sul mercato avrebbe potuto fruttare circa 3.000 euro.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto