Botte per ottenere il pizzo dalle prostitute, ma stavolta la banda è di donne

Fermo anche per PANFIL Cristina Ionela

In manette DUMITRACHE Dagmar Theodora Andrada

LATINA – Due donne romene di 22 e 25 anni sono state arrestate dalla Polstrada di Latina per concorso in tentata estorsione e rapina. I fatti dopo un feroce pestaggio ai danni di alcune giovani prostitute avvenuto il 17 novembre al km 78 della Pontina da parte di sei persone.

In quell’occasione, una pattuglia della Polizia Stradale era intervenuta su segnalazione, trovando una ragazza a terra sanguinante e altre quattro ferite più lievemente, mentre a terra venivano ritrovate spranghe di ferro e di legno.

Secondo gli investigatori le due arrestate appartengono ad un gruppo criminale dedito al favoreggiamento della prostituzione. Con il pestaggio il gruppo voleva imporre alle ragazze di pagare 100 euro al giorno per l’utilizzo dell’area in cui si prostituivano. Le indagini proseguono.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto