De Amicis: “Maroni da Fazio non accenna al caso Fondi”

FONDI – Duro attacco al ministro dell’interno Roberto Maroni da parte del coordinatore provinciale dell’Idv Enzo De Amicis: “Il Ministro dell’Interno Maroni dichiara nell’intervista a Lucia Annunziata che il Comune di Fondi avrebbe dovuto essere sciolto. Il Governo Berlusconi si rifiuto’ di procedere ad un atto dovuto, quello dello scioglimento, e cio’ ha consentito ad una parte della classe dirigente di Fondi di essere rieletta. La polizia continua ad arrestare i boss dei Casalesi mentre il Governo si è assunto la responsabilità nel caso Fondi, di aver protetto persone che a vario titolo contaminavano le Istituzioni. Neanche un accenno del Ministro Maroni al caso Fondi nella trasmissione di Fazio e Saviano, nessuna discolpa per quanto accaduto a Fondi in quanto membro del Governo e Ministro dell’Interno per una vergogna Nazionale quale quella dell’omesso scioglimento del Comune per evidenti infiltrazioni mafiose”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto