Petardi e tamburi, poi la protesta dell’Agrario sfocia in vandalismo: due auto danneggiate

LATINA – Petardi, slogan e tamburi: così gli studenti dell’istituto agrario San Benedetto di Borgo Piave hanno protestato questa mattina sotto la sede della Provincia di Latina. Ma alla fine, il corteo ha preso un’altra piega e un gruppo di teppisti ha danneggiato due auto e lanciato uova tra i passanti. 

La situazione è degenerata quando la manifestazione era quasi finita, qualcuno che faceva parte del corteo composto da circa 300 ragazzi, all’altezza di via Umberto I,  ha danneggiato la fiancata di una Passat e lo specchietto di una Panda che erano parcheggiate, durante la manifestazione sono state lanciate anche alcune uova. Il reato contestato è quello di danneggiamento contro ignoti.  

Lo sciopero era nato per richiamare l’attenzione della Provincia di Latina sul ritardo con cui procedono i lavori di ristrutturazione nella scuola. La manifestazione era stata annunciata ieri quando gli studenti avevano già disertato le lezioni.  (la foto in primo piano è d’archivio)

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto