Sequestrata area di 12.000 mq a Terracina

TERRACINA– La Polizia e il corpo Forestale Terracina hanno sequestrato oggi un’area di 12.000 mq in zona Macchiarella a Terracina, già oggetto di un’azione coordinata dei due Corpi nel settembre del 2009 quando gli operatori verificarono che in un rimessaggio abusivo di roulotte di fatto si era allestita anche una discarica abusiva ed inquinante. In quel caso il proprietario del terreno fu denunciato. Nonostante le denunce e diffide, nonostante il TAR abbia da più di un anno respinto il ricorso che l’uomo, pregiudicato campano di circa 65 anni, aveva intentato l’attività è continuata vedendo addirittura aumentato il giro d’affari. Da oggi il tutto è stato posto sotto sequestro. Data la vastità dell’area e il numero dei mezzi, l’operazione è durata diverse ore e ha visto impiegati numerose unità dei due Corpi.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto