Fondi Fas, intervengono Maruccio e Rodano dell’Idv

ROMA – Un duro attacco alla presidente della Regione Lazio Renata Polverini arriva dai consiglieri regionali dell’Idv in merito ai tagli alla cultura che penalizzeranno  spettacoli e  teatri di Latina, Pontinia, Lenola, Cori e Gaeta.
“I fondi sui teatri sono anticipazioni regionali su fondi Fas e quindi ormai risorse della Regione, regolarmente approvate dal Consiglio Regionale: a maggior ragione, dirottare questi finanziamenti sulla sanità è una scelta politica della Giunta e della presidente Polverini. La presidente Polverini dovrà spiegarci quali motivi sembrano indurla a privare le province della nostra regione dei 35 milioni di euro del POR, regolarmente assegnati a 65 progetti sui Grandi Attrattori Culturali del Lazio: in quel caso, il pretesto non può certo essere il debito della sanità, poiché non sono fondi Fas – scrivono Vincenzo Maruccio e Giulia Rodano – Nel frattempo, dobbiamo purtroppo prendere atto che la presidente Polverini conferma il taglio di 42 milioni per i teatri del Lazio e questa è una brutta notizia”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto