Gallery e Audio – I 78 anni di Latina, via alle celebrazioni. Nardone: “Auguri!”

La banda comunale ha aperto le celebrazioni

LATINA – «Anche se non lo sono, in questo momento mi sento cittadino di Latina». Così il Commissario Prefettizio di Latina, Guido Nardone , ha aperto le celebrazioni per il Natale della città.

Per festeggiare i 78 anni della città un fitto calendario di appuntamenti, aperto in piazza del Popolo, intorno  alle 10,45, dalle note della banda musicale, alla presenza delle sezioni di Latina delle Associazione nazionali di carabinieri, alpini, bersaglieri e marinai e degli alunni del V Circolo Didattico del capoluogo. Subitio, l’augurio del commissario Nardone.

Il commissario Guido Nardone

ASCOLTAaudiocelebrazioni via alle cerimonie]

Il corteo si è diretto in piazza del Quadrato per l’omaggio al Bonificatore dove Nardone, accompagnato dal prefetto Antonio D’Acunto, dall’assessore alla cultura Fabio Bianchi in rappresentanza della Provincia, dal comandante dei Vigili del fuoco Cristina D’Angelo e dall’ex sindaco Ajmone Finestra, ha tenuto il suo discorso.

ASCOLTA: audioNardone]

Le celebrazioni proseguiranno nel pomeriggio, con l’inaugurazione del centro sociale di Borgo Bainsizza alle 15.30 e la Solenne Messa presso la cattedrale San Marco alle 18.00. Poi, in serata, le “Letture dal canale” di Antonio Pennacchi al teatro D’Annunzio (ad ingresso libero fino ad esaurimento posti) e shopping fino a mezzanotte, con la notte bianca organizzata dai commercianti del centro storico.

[flagallery gid=62 name=”Gallery”]

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto