In Conservatorio “debutta” il fortepiano

Giorgio Cerasoli

LATINA – Si chiama “Il suono ritrovato” e sarà l’occasione per ascoltare il suono di un nuovo pregiato strumento musicale acquistato dal Conservatorio di Musica Ottorino Respighi di Latina per il Triennio sperimentale di I livello in Clavicembalo e tastiere storiche, percorso didattico che da quest’anno accademico diventa a tutti gli effetti Triennio ordinamentale.

“Proprio per completare la dotazione dell’Istituto per questo specifico corso – spiega il direttore Giuseppe Gazzelloni – l’Istituto ha acquistato un fortepiano da tavolo di fattura inglese”.

Il concerto che  inaugurerà lo strumento, presentandolo  al pubblico, sarà tenuto domani dal clavicembalista Giorgio Cerasoli in occasione della chiusura della rassegna “Autunno musicale” .  Appuntamento domani alle ore 20.30 nell’Auditorium del Conservatorio (via Ezio 32, Latina). L’ingresso è libero.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto