Audio -Polizia, un anno di lotta alla criminalità organizzata

Il Questore tra il Vicario, Zingale e il Capo di Gabinetto, Iaione

LATINA – Oltre cinquanta milioni di euro di beni mobili e immobili di provenienza illecita sono stati sequestrati dalla Questura di Latina nel corso del 2010. E’ uno dei dati del bilancio di attività, illustrato questa mattina dal Questore Nicolò D’Angelo, che, nell’occasione, ha presentato  le ultime nomine: il dottor Giuseppe Zingale, suo vicario dal 14 dicembre, e la responsabile dell’ufficio di Gabinetto della Questura, Manuela Iaione.

IL BILANCIO – Più di trenta pagine di numeri per descrivere dodici mesi di attività che hanno portato risultati definiti ottimi soprattutto sul versante del contrasto alla criminalità organizzata. E’ cronaca, la guerra dichiarata alle famiglie Ciarelli e Di Silvio a Latina, con arresti e sequestri, e l’operazione che ha visto al centro la famiglia Di Maio a Sabaudia.

Tra i numeri anche il lavoro svolto dalla Volante: la media è di un arresto ogni due giorni , 205 le denunce. La Sala operativa ha gestito 17245 richieste di soccorso.

Il Questore D’Angelo ha posto l’accento sul peso delle misure patrimoniali. Lo ascoltiamo al microfono di Federica Reggiani audiod’angelo bilancio]

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto