Solidarietà, sicurezza e turismo: i temi da trattare per Moscardelli

Claudio Moscardelli

LATINA – Un capitolo prioritario per Moscardelli in vista delle prossime amministrative è quello – secondo Enzo De Amicis dell’Idv – di sviluppare la risorsa turismo della città. I dati dello scorso anno sono sconcertanti rispetto a quel rilancio economico che il centro-destra aveva paventato e dopo alcuni investimenti fatti su questo settore. Rispetto ad altre Provincie del Lazio, Latina ha perso il 2% degli arrivi e il 4,6 % delle presenze. Se poi si va ad analizzare il dato del turismo straniero Latina perde il 12,7% di arrivi ed il 21,5% delle presenze. Una situazione dalla quale bisogna uscire al piu’ presto – continua de amicis – con proposte, programmi e scelte concrete.

MOSCARDELLI – E proprio oggi il candidato sindaco per il Pd è intervnuto su un altro tema scottante: quello della solidarietà: “In 35 – scrive – vivono sotto il ponte di via dei Vonificatori, poco distante da campo Boario. Si tratta di uomini e donne di origine romena appena arrivati a Latina. Le condizioni abitative sono pessime: baracche di legno, cartone e plastica, ma non è certo questo il solo sito occupato da senzatetto e disperati in vari luoghi della città. La stima, prudente, degli abitanti delle varie baraccopoli è di 100-150 persone. Dobbiamo dire che nulla è cambiato rispetto al passato: si apre, tardi, un dormitorio. La competenza del Comune è diretta. C’è urgenza dal punto di vista igienico sanitario, ma anche da quello della sicurezza. Se sarò eletto – continua Moscardelli – sarà realizzato un piano che coniughi gli aspetti umanitari e di solidarietà con quelli di sicurezza sociale.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto