Pennacchi ospite del centro anziani Vittorio Veneto

Il centro "Vittorio Veneto" di Latina

LATINA – Gli inquilini del centro socio-culturale per anziani Vittorio Veneto di Latina a tu per tu con il Premio Strega 2010. Antonio Pennacchi sarà ospite del centro pontino domani, a partire dalle 16,30. Parteciperanno all’incontro gli anziani del centro, molti dei quali hanno vissuto in prima persona quello che l’autore nostrano racconta nel suo romanzo “Canale Mussolini”, e molti studenti di scuole medie e superiori del capoluogo.

Ad aprire il “salotto” sarà il coro “I Sempregiovani” con “Bella Latina”, un inno di autore anonimo alla nostra città e con “Amor dammi quel fazzolettino”, canzone spesso menzionata da Pennacchi nel suo romanzo; seguirà l’incontro con l’autore, moderato dal giovane Massimiliano Lanzidei. Chiuderà la serata il sax del Maestro Anselmo Nalli, che proporrà una carrellata di musiche legate al periodo storico che fa da sfondo al romanzo. .

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto