Trafficava esseri umani, arrestato un latitante romeno

LATINA – Viaggiava sulla Pontina a bordo di una lussuosa Mercedes 320 CLS di ultima serie, un latitante romeno che è stato arrestato in collaborazione tra la Polizia Stradale di Latina e Aprilia. Le manette sono scattate a seguito di un controllo svolto dagli agenti al chilometro 45 dell’arteria, nel comune di Aprilia.

Su Ionel Unguru, 36 anni, pendeva un mandato di arresto europeo per traffico di esseri umani e sfruttamento della prostituzione. La condanna era stata inflitta dal Tribunale romeno di Mehedinti nel 2007.

L’uomo è stato rinchiuso nel carcere di Latina, in attesa delle procedure del caso. 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto