Assemblea Confcommercio, Zottola riconfermato all’unanimità

LATINA – Si è svolta al Victoria Residence Palace, l’Assemblea di rinnovo degli organi sociali di Confcommercio Latina. All’unanimità è stato riconfermato presidente, Vincenzo Zottola. La giornata di oggi è  stata anche occasione per  il cambio ufficiale di denominazione e di logo in “Confcommercio Imprese per l’Italia Provincia di Latina”, secondo le direttive nazionali. 

“La nuova denominazione” ha dichiarato il Presidente Vincenzo Zottola “intende segnalare il rafforzamento della missione di rappresentanza di Confcommercio nel sistema imprenditoriale, con particolare riferimento all’area dell’economia dei servizi e delle PMI, quale risorsa fondamentale per il Paese, la Regione Lazio e per la nostra provincia”.

Otto le istanze prioritarie: legalità e sicurezza, credito, rafforzamento dell’aggregazione, sviluppo di filiere produttive e commerciali, sviluppo locale sostenibile, innovazione dell’offerta e dei modelli organizzativi delle imprese, economia del Mare e turismo integrato.

Nel corso dei lavori sono state individuate le principali linee di sviluppo per il quinquennio 2011/2016 all’insegna della continuità nell’innovazione che ha caratterizzato l’azione associativa già nella consiliatura precedente. In particolare due aree tematiche che da anni sono il focus politico ed operativo della Confcommercio avranno nuovo impulso e ulteriore concreta realizzazione:

– la mission sindacale e il consolidamento di identità e posizionamento;

– la pianificazione, l’erogazione dei servizi e l’efficacia della struttura organizzativa.

“Confcommercio Imprese per l’Italia Provincia di Latina, ha sottolineato il rieletto Presidente, ha visto rafforzarsi il numero (oltre 6.000) e la varietà di Imprese Associate. Inoltre “si sta potenziando la struttura attraverso una nuova sede provinciale e rafforzando l’organizzazione dei servizi a 360°. Ruolo fondamentale in tal senso continuerà ad avere il Centro di Assistenza Tecnica (CAT Confcommercio) che implementerà le sue linee programmatiche: formazione, informazione, assistenza tecnica alle Imprese, alle Istituzioni e al Territorio.

A Confcommercio Imprese per l’Italia Provincia di Latina” ha proseguito Vincenzo Zottola “si chiede di essere al fianco delle imprese e del territorio, non solo per superare la crisi ancora in atto ma, soprattutto, per dare una nuova spinta propulsiva verso la ripresa e la valorizzazione del sistema socio-economico territoriale. E’ in questa linea che si conclude questa consiliatura e che si deve rafforzare la nuova: con una precisa linea strategica, un indirizzo che prevede, affianco ad un rafforzamento della struttura organizzativa, una nuova e più capillare azione sindacale e di servizio sul territorio”.

La sfida che ci attende – ha concluso il Presidente  – è quella di accompagnare e sostenere le imprese del commercio, del turismo e dei servizi in un contesto di forte criticità che l’economia provinciale, e non solo, sta attraversando. Un periodo di recessione che non verrà del tutto superato in tempi brevi e che richiede alla nostra Associazione di attrezzarsi con mentalità innovativa e visione globale”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto