Audio-“Ragazzi pontini depressi e con disturbi alimentari”. I 20 anni del Centro di Neuropsichiatria

PRIVERNO – Il Centro di Neuropsichiatria infantile della Asl di Priverno festeggia oggi i vent’anni di attività. Una data importante per una struttura d’eccellenza del nostro territorio, che è diventata anche sede di formazione universitaria. Per celebrare la ricorrenza si è mosso anche il rettore dll’Università la Sapienza, Luigi Frati.

Un’occasione per riflettere sul cammino fatto e per fare il punto sui servizi resi al territorio, con un convegno, nel quale si parlerà anche del futuro della neuropsichiatria in Italia. Il centro presenterà una propria  pubblicazione e intitolrerà un reparto al padre della neuropsichiatria italiana, Bollea.

Con il direttore della struttura sanitaria di Priverno, Sandro Bartolomeo, abbiamo parlato di questa giornata, ma anche di quali sono i problemi più ricorrenti che riguardano la sfera neuropsichiatrica riscontrati nei bambini e ragazzi che vivono in provincia di Latina.ASCOLTA audiobartolomeo 20 anni]

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto