Azione universitaria: “No alla strumentalizzazione dell’università”

LATINA – “Ci rammarica, che ancora una volta, alcuni esponenti del PD tentino di strumentalizzare le problematiche legate all’università pontina divulgando notizie errate..” Così affermano Stefano Cardillo Dirigente Provinciale di Azione Universitaria e Massimiliano Amato membro di Azione Universitaria.

“Ci teniamo a ricordare che, grazie al nostro impegno e soprattutto all’impegno e alla perseveranza dei ragazzi del Comitato di Economia-Ingegneria-Professioni Sanitarie, già da 5 mesi le problematiche rilevanti l’università sono state portate all’attenzione del Magnifico Rettore Frati, il quale, impegnandosi in prima persona, ha garantito, a seguito di numerosi incontri con gli studenti, che la facoltà di ingegneria non chiuderà.- proseguono i giovani studenti di Azione Universitaria- Siamo dispiaciuti nel constatare che il Consigliere Provinciale del PD M. Visari non sia a conoscenza del fatto che, momentaneamente, l’unica autorità che ha il potere di decidere le sorti della facoltà di ingegneria è il Magnifico Rettore Frati, il quale, a differenza delle dichiarazioni di M. Visari, ha garantito la permanenza e il potenziamento del polo pontino. Ad oggi, le uniche Istituzioni ad aver risposto ai numerosi appelli degli studenti, sono la Provincia di Latina e il Commissario Straordinario Nardone, avendo compreso il reale valore dell’università nel territorio, a differenza di coloro che invece, si occupano di queste tematiche solo nei giorni precedenti la campagna elettorale.”

“Certi -concludono Cardillo e Amato- che la soluzione delle problematiche presenti e future sia da ricercare nella collaborazione e nel confronto tra le Istituzioni e gli studenti che vivono l’università, invitiamo il prossimo candidato sindaco del centro-destra ad un continuo e costruttivo dialogo e ad impostare nel programma elettorale il potenziamento e lo sviluppo della nostra università.”

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto