Muore dopo l’agonia Francesco Montedoro, aggredito ad Aprilia

Aprilia

APRILIA – E’ morto dopo nove giorni di coma, il cuore di Francesco Montedoro non ha retto e ha cessato di battere. Era stato aggredito in via Galilei ad Aprilia, l’uomo era stato trasportato in ospedale, al Santa Maria Goretti di Latina, a causa di un quadro lesivo molto grave è spirato. Le indagini erano state condotte dai carabinieri della Compagnia di Aprilia che avevano arrestato il presunto autore del pestaggio; l’accusa ora è quella di omicidio.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto