Processo Formia Connection: condanna pesante per Bardellino

LATINA – Sette anni e cinque mesi per Angelo Bardellino, sette anni e due mesi per Giovanni Luglio, sei anni e undici mesi per Franco D’Onorio e Tommaso Desiato, assolti tutti gli altri imputati: Stefania Petrenga, Flora Gagliardi, Maurizio Petronzio, Luigi Palmaccio. E’ questa la sentenza emessa dal Collegio Penale del Tribunale di Latina nell’ultimo atto del processo Formia Connection. L’inchiesta è durata diversi mesi ed era stata condotta dagli agenti del Commissariato di Formia e si era conclusa con l’arresto all’alba del 22 novembre del 2004 di quattro persone: Angelo Bardellino, Maurizio Petronzio, Giovanni Luglio, Tommaso Desiato. Secondo l’accusa, sostenuta dal titolare dell’indagine Raffaella De Pasquale, il gruppo avrebbe tenuto sotto scacco una cooperativa sociale che eseguiva dei lavori di manutenzione per conto del Comune

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto