A Cisterna 180 figuranti per la Processione del Venerdì Santo

Il gruppo di volontari che prepara la Passione di Cisterna

CISTERNA – Si terrà a Cisterna, il prossimo 22 marzo, la Processione del Venerdì Santo. Grazie all’impegno di un comitato spontaneo delegato dal Parroco, 180 figuranti parteciperanno al momento religioso in cui si rivive la storia della morte di Gesù di Nazareth.

Quest’anno il parroco Don Giancarlo Masci ha invogliato diversi giovani nell’aiutare il gruppo dei più adulti che si occupa dell’organizzazione della processione. Così, da sei mesi, si stanno occupando della logistica, la regia, le scene, i costumi, il casting dell’impresa: Gino Caprara, Carla Porcelli, Loredana Martelli, Massimo Gabriele, Marcella Sala, insieme ai giovani Emiliano Russo, Monica Scalese, Francesca Ianiri, Mara Cerci e Agnese Del Prete .

«In scena, o meglio, per le strade – commenta  Caprara – saranno oltre 180 figuranti. Sono entusiasta del lavoro di tutti questi ragazzi, hanno coinvolto tanti loro coetanei e non solo: zii, nonni e cugini. A tutti loro va uno speciale grazie per la pazienza e la costanza, per essersi messi a disposizione della comunità.» Tra i volontari anche sarte e cittadini che hanno donato i materiali necessari a realizzare abiti e accessori per i figuranti.

La processione partirà  dal sagrato della Chiesa S. Maria Assunta in Cielo  alle 20 e terminerà in Piazza XIX Marzo.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto