Ha mollato gli ormeggi dal porto di Tripoli il rimorchiatore “Asso 22”

GAETA – Ha mollato gli ormeggi dal porto di Tripoli, dove di fatto era sotto sequestro, il rimorchiatore ‘Asso 22’, con diversi italiani di equipaggio a bordo, tra cui il marittorimo di Gaeta: lo ha appreso l’ANSA da fonti qualificate, secondo le quali il rimorchiatore si starebbe dirigendo ora verso acque internazionali. Il rimorchiatore ‘Asso 22’, della compagnia Augusta Offshore, è stato sequestrato circa un mese fa da uomini armati di Gheddafi al largo di Tripoli. Durante il sequestro le milizie libiche hanno consentito all’equipaggio contatti con la compagnia e con i familiari. Si é lavorato intensamente, a livello diplomatico, per arrivare ad una soluzione. Due giorni fa il ministro della Difesa Ignazio La Russa aveva confermato che la situazione del rimorchiatore sequestrato era costantemente monitorata, ed aveva escluso “un’azione di forza”. “Un’ipotesi – ha detto – che non è mai stata presa in considerazione perché le notizie che abbiamo ci inducono a non mettere a repentaglio la vita degli ostaggi”. (ANSA)

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto