Inizio lavori alla banchina di Rio Martino: la Sovrani esprime soddisfazione

Marilena Sovrani

Esprime soddisfazione Marilena Sovrani (Udc) presente, insieme ai componenti dell’Associazione pescatori professionisti Rio Martino, all’inizio dei lavori di sistemazione della banchina Mussolini a Rio Martino. “Si tratta – spiega – di un intervento necessario, per garantire le migliori condizioni di lavoro possibili ai pescatori professionisti che qui attraccano le loro imbarcazioni. La banchina, infatti, versava in uno stato di impraticabilità. Per questo, insieme all’associazione, mi sono attivata. E, dopo il sopralluogo della forestale, abbiamo ottenuto l’autorizzazione dell’Ente parco e del Comune per effettuare i lavori. Lavori che si stanno svolgendo nel rispetto delle indicazioni forniteci dallo stesso Ente parco, a partire dall’uso della breccia come tipo di materiale”.

“Quello della sistemazione della banchina Mussolini – aggiunge Sovrani – è, però, solo una delle azioni che sto portando avanti con i pescatori di Rio Martino. La nostra collaborazione, infatti, va avanti da due anni. Ed è iniziata con la costituzione dell’Associazione che oggi rappresenta gli equipaggi di trenta imbarcazioni. Un’associazione che sta lavorando non solo per migliorare le condizioni di lavoro, ma anche per garantire ai pescatori il futuro delle loro attività e, in primo luogo, delle loro famiglie”.

A entrare nel dettaglio è Riccardo D’Alfonso, presidente dell’Associazione. “Stiamo cercando di mettere in atto – dice – un progetto per il ripopolamento ittico a mare. Un progetto – spiega D’Alfonso – che punta a far ricrescere la poseidonia sui fondali marini, dal momento che le sue foglie ospitano batteri e alghe che costituiscono il maggior nutrimento di molti pesci, oltre ad essere una protezione nei confronti dell’erosione dei litorali attenuando il moto ondoso. E che prevede il posizionamento, a una profondità che va tra i dieci e i venti metri, di atolli sottomarini forati che, rappresentando delle vere e proprie tane artificiali, favoriscono la riproduzione”.

Riceviamo e pubblichiamo da

Marilena Sovrani (UDC)

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto