Le donne in politica, interviene Filomena Sisca

LATINA – «Non siamo in estinzione, dobbiamo combattere ogni giorno contro forti pregiudizi politici e culturali ma l’obiettivo da raggiungere è quello di scardinare convinzioni radicate nella storia del nostro Paese». È questo il pensiero della candidata al consiglio comunale Filomena Sisca, Lista PdL, riguardo alla posizione delle donne nel complesso meccanismo della politica. «Sebbene tra mille difficoltà quotidiane chi, come me, decide di intraprendere la strada della politica sa che le competenze e i meriti determinano il successo ma è pur vero che non sempre accade questo nella realtà. Spesso le qualità personali, le capacità e la determinazione passano in secondo piano rispetto all’appartenenza di genere. Non ci si dovrebbe soffermare sul fatto che un politico sia uomo o donna ma sulla sua capacità di portare avanti con costanza e impegno i programmi abbracciati e i progetti messi in campo. Il problema delle donne in politica emerge sempre durante il periodo preelettorale ma anche solo parlarne rischia di sminuire il valore della donna. Noi dobbiamo dimostrare doppiamente le qualità che abbiamo per demolire pregiudizi vecchi di centinaia di anni. La donna che si appresta a condurre una vita pubblica apporta alla politica una sensibilità differente rispetto all’uomo che va fatta fruttare e non svalutata fino a trasformarla in un ibrido uomo-donna. Per evidenti ragioni storiche le donne hanno grandi difficoltà a emergere in ambienti da sempre destinati al controllo maschile, a prescindere dagli schieramenti politici. Nel rispetto di quel che stabilisce la normativa per le quote rosa una donna dovrebbe essere considerata per l’impegno politico e per la differenza che riesce a fare in relazione a determinate situazioni; la fusione tra la sensibilità di donna, madre, moglie, lavoratrice e politica dà un contributo da non trascurare al delicato sistema politico locale e nazionale».

Riceviamo e pubblichiamo da

Filomena Sisca

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto