Nelle liste del Pd c’è Emilio Ciarlo

Emilio Ciarlo

LATINA – Nelle liste del Pd c’è anche il nome di Emilio Ciarlo,  44 anni di Latina dove viveo con la moglie e  tre bambini. Avvocato, con specializzazione nel campo del diritto internazionale privato e d’impresa europeista convinto, membro del Gruppo Spinelli, si occupa di politiche Mediterranee e dirige il Dipartimento internazionale del Partito Democratico, per il quale segue l’attività politica e legislativa nelle Commissione Esteri, Difesa ed Unione Europea.

Tra i punti del suo programma, l’innovazione è al primo posto: “Il Comune deve stimolare l’innovazione e non frenarla con inefficienza, incompetenza e inattività. Occorre raccordare l’Università con le imprese e le imprese con le esigenze del mercato, per favorire sviluppo e internazionalizzazione. In questo modo si sostiene un’economia sana, si ferma la fuga dei cervelli pontini e si attirano investimenti e capitali”.  Aggiunge Ciarlo: “Siamo convinti che per l’industria hi-tech e forme di terziario avanzato Latina sia un territorio più attraente della brutta periferia romana, per costi, qualità di vita e ambiente. Occorre però costruire le condizioni perchè questo si realizzi: consorzi e incubatori di imprese e un’amministrazione pubblica efficiente creano più occupazione di soldi pubblici elargiti a pioggia. Un polo tecnologico universitario con infrastrutture e fondi per attrarre studenti e docenti e una valorizzazione di strumenti come il Parco Scientifico e Tecnologico sono necessari. Così come infrastrutture informatiche e viari, collegamenti con Roma indispensabili per aziende cui deve essere assicurato un trasporto rapido e certo delle persone”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto