Nettuno: cade un Piper, due persone morte carbonizzate

NETTUNO – Un Piper è caduto in fase di atterraggio nel campo volo di Nettuno. Le due persone a bordo sono morte carbonizzate dopo che il velivolo ha preso fuoco. Lo si apprende dai vigili del fuoco. L’ultraleggero era decollato dal campo di volo di via dello Scopone, a Nettuno, ed è precipitato in un campo adiacente. L’incidente è avvenuto poco prima delle 10. Sul posto sono ci sono anche polizia e carabinieri.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto