Udc, scelta fatta: correrà con il Pdl. L’ufficializzazione mercoledì

LATINA – L’Udc ha deciso: correrà con il Pdl. Una riunione fiume cominciata nel pomeriggio e terminata a notte per confrontarsi e decidere che cosa fare a Latina ha portato a questo risultato: l’Udc appoggerà la candidatura di Giovanni Di Giorgi.

Il risultato sarà  ufficializzato dai vertici del partito centrista alla presenza del candidato sindaco Giovanni Di Giorgi, mercoledì alle 13 nella sede dell’Udc in Via Diaz. Il segretario provinciale Michele Forte ha incontrato oggi i vertici del Pdl per5 comunicare la decisione. 

Secondo alcune indiscrezioni (la riunione è stata infatti blindata dai Forte) la maggioranza dei 32 candidati ha detto no alla corsa solitaria con Patrizia Fanti candidato sindaco. Le due diverse visioni all’interno del partito si sono a lungo confrontate fino a notte, poi la scelta: accogliere l’appello del candidato sindaco Giovanni Di Giorgi ad unirsi al centrodestra.

SCELTA SCELLERATA – “In merito allo scellerato accordo che pone l’UDC in contrasto con la linea nazionale che è di contrapposizione al PDL – commenta il Coordinatore Provinciale dell’Api Alessandro Aielli – Il PDL a Latina è il cancro della politica, l’UDC la sua metastasi. Gli fa eco la portavoce provinciale del movimento di Rutelli sabrina marangon, aggiungendo:  “E’ necessario che le forze migliori della città si uniscano per sconfiggere questo male senza pregiudiziali di tipo ideologico”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto