AUDIO – CORSI DI TEATRO
In cattedra gli attori di Centovetrine

Tra i docenti, Clemente Pernarella e sua moglie Melania Maccaferri

LATINA – Da Centovetrine al teatro Off, in veste di docenti. Clemente Parnarella e Melania Maccaferri, salgono in cattedra per promuovere la recitazione fra gli under 18. Lei, in buona compagnia di due colleghe, insegnerà ai bambini come esprimersi con il corpo. Lui (che nella vita è anche marito della Maccaferri con la quale si è conosciuto sul set della soap opera italiana più famosa) cercherà di instradare adolescenti e ragazzi alla vita da attori.

L’idea è  dell‘Associazione Corde, che ha inaugurato da poco un nuovo spazio teatrale in Via dei Boi 57, mettendo insieme idee e passione di un gruppo di donne.

I CORSI – Il primo, La Bottega degli errori è un corso di teatro per adolescenti e adulti, diretto da Clemente Pernarella. L‘altro, Favola in Musica (partirà il 3 novembre alle 16,30 con una lezione di prova) ed è un corso di teatro, musica e disegno per bambini dai sei ai tredici anni. In cattedra ci saranno Melania Maccaferri, Gioia Miccio e Paola Salvezza “per imparare a descrivere e a raccontare attraverso il corpo, la parola, il disegno e la musica”. Prevede un incontro settimanale (il giovedì) con lezioni della durata di un‘ora e mezza ciascuna. ASCOLTA Melania Maccaferri  audiomelania](Per info 3928434964)

L‘altro corso, La Bottega – spiegano dall‘Associazione – è uno spazio per la creatività e la conoscenza di sé. Un laboratorio di recitazione diretto da Clemente Pernarella e aperto a tutti coloro i quali vogliano avvicinare il mestiere dell’attore, imparare a conoscere il proprio potenziale, i propri pregi ed i propri difetti. Si affronteranno le tecniche di base per affrontare il palcoscenico e la macchina da presa, il teatro il cinema o la televisione. Sono ancora aperte le iscrizioni, il corso termina a giugno 2011. Per informazioni e per prenotare i colloqui d’ammissione telefonare al numero 3933630992.

Entrambi i corsi si svolgeranno nell’Off  in Via dei Boi 57 a Latina.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto