INCIDENTE MORTALE A LATINA
La Stradale cerca testimoni
Il Mul: “Serve sicurezza”- AUDIO

LATINA – Mancano alcuni particolari per ricostruire con esattezza la dinamica dell’incidente in cui è morta ieri, all’incrocio tra Viale Kennedy e Via Vespucci, travolta da un camion compattatore della Latina Ambiente, Patrizia Pomenti. Particolari utili potrebbero essere forniti da chi ha assistito alla scena. Il Comandante della polizia stradale di Latina, Francesco Cipriano ASCOLTA audiocipriano su incidente]

La vittima come è noto era in sella ad una bicicletta quando è stata investita da un mezzo della Latina Ambiente. Il decesso è stato immediato. Sotto shock è rimasto l’autista del mezzo. Oggi sul corpo di Patrizia Pomenti, 48 anni, il medico legale eseguirà l’esame esterno.

“Questo dramma – dice il presidente di Latina Ciclabile Bruno Mucci – accade in una zona di Latina urbanizzata in tempi recenti, dove è presente un grande marciapiede, scarsamente utilizzato, dal quale poteva essere ricavata anche una pista ciclabile. E’ necessario creare prima percorsi dedicati e poi leggi che tutelino chi sceglie la bici per gli spostamenti in città”. Le associazioni che si occupano di promuovere l’uso della bici in città, riunitesi sotto la sigla del Mul  – Movimento Urbano leggero –  chiedono alla commissione Viabilità di formare al più presto un tavolo per stabilire i passi di una rapida marcia di messa in sicuirezza delle aree transitate da bici e la creazione di percorsi protetti. ASCOLTA FULVIO LONGO, portavoce di Latina Ciclabile audiofulvio incidente]

[flagallery gid=131 name=”Gallery”]

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto