RECUPERO MIDAL
I primi a riaprire Gusto e Sermoneta
Saranno a marchio Conad

L'ex "Gustosidis"

LATINA – Primi segnali positivi per il recupero dei punti vendita ex Sidis – Midal. Si sta lavorando alla riapertura dei supermercati e nel rispetto degli accordi presi per il riassorbimento e la stabilizzazione dei dipendenti. A comunicarlo è l’Ugl di Latina. La ripresa sarà graduale, i primi a riaprire i battenti saranno l’ex Gusto Sidis e l’ipermercato all’interno del Sermoneta shopping center, che utilizzeranno entrambi il marchio Conad, e gli ex Sidis di Q4 e Q5. Lunedì mattina la Sigma Prime, che ha rilevato la maggior parte dei punti vendita della catena, pagherà ai lavoratori gli stipendi arretrati di settembre ed ottobre. Secondo quanto pianificato, i 18 punti vendita dislocati su Latina e Roma riapriranno tutti entro fine novembre. Sulla parte corner (punti di macelleria, pescheria, frutta e verdura), l’azienda si e’ resa inoltre disponibile a riassorbire la forza lavoro, anche i circa 50 somministrati rimasti senza contratto saranno riassunti. Potremmo dirci pienamente soddisfatti alla fine dell’intero percorso di reinserimento di tutta la forza lavoro – scrive in una nota il segretario provinciale dell’Ugl Maria Antonietta La partita è ancora lunga e va seguita affinché sia garantita la messa in sicurezza dei circa 400 lavoratori e si proceda rispettando le regole e i tempi prefissati.”

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto