LIBERIAMO I MARO’
Sulla torre comunale di Latina campeggia lo striscione

LATINA – Anche il Comune di Latina si unisce alle iniziative in atto in Italia in favore dei due militari italiani, Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, attualmente in stato di fermo in India. Da questa mattina sull’ingresso principale del palazzo municipale, in piazza del Popolo, campeggia lo striscione già presente in molti Comuni, Province e Regioni d’Italia con la scritta: “Salviamo i nostri marò”.
La mobilitazione per far rilasciare e tornare a casa i due militari era stata già annunciata nei giorni scorsi dal Sindaco Giovanni Di Giorgi, che aveva affermato: “Mi sento vicino ai due militari italiani e alle loro famiglie e ritengo che, accanto alle iniziative attivate dal nostro Governo e dalla nostra diplomazia, occorre far sentire la vicinanza degli italiani attraverso una campagna di mobilitazione. Mi auguro che al più presto i due nostri militari possano essere rilasciati e tornare a casa. Ogni istituzione, per quanto di competenza, deve fare il massimo per aiutare i nostri saldati ”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto