NESSUNA ESTORSIONE
Scarcerato a tempo di record Franco Tullio

FONDI – E’ stato scarcerato con tanto di scuse, Franco Tullio il 46 enne di Fondi arrestato domenica dai carabinieri di Aquino con l’accusa di estorsione mentre stava riscuotendo un assegno dal titolare di un supermercato che lo accusava di aver preteso, dietro minaccia, 30mila euro come liquidazione per soli 4 mesi di lavoro.

Il pm del Tribunale di Cassino titolare dell’inchiesta,  senza attendere l’interrogatorio del Gip e sulla base della documentazione presentata dal legale dell’uomo, l’avvocato Giulio Mastrobattista, ha rimesso in libertà il pontino, ritenendo che sia lui la vittima di una truffa da parte del socio. Franco Tullio sarebbe infatti, come da lui subito sostenuto, socio dell’imprenditore e avrebbe ricevuto l’assegno in questa veste, ma il titolo di credito era scoperto.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto