VERDE PUBBLICO
Parte il piano di mantenimento del Comune di Latina

Fabrizio Cirilli

LATINA – Partirà martedì a Latina il piano comunale per il taglio dell’erba che riguarderà tutte le aree verdi del territorio. “Si tratta – spiega l’assessore Fabrizo Cirilli – di un piano capillare che interesserà nell’ordine tutti i parchi, i giardini attrezzati, il verde ordinario, le rotatorie e le aree spartitraffico, le aiuole dei parcheggi e le aree marginali”. Verrà anche effettuato un censimento dei parchi e delle aree attrezzate dove sono presenti giochi per bambini e panchine. Il piano ha l’obiettivo di curare per tutto l’anno ognuna di queste zone. Un progetto che prevede un importante sforzo economico, circa 100 mila euro, solo nel mese di aprile, da parte dell’amministrazione. In base alle caratteristiche delle aree da curare, i lavori verranno affidati alle cooperative sociali, che già in questi mesi hanno portato avanti il servizio.

Fabrizio Cirilli sottolinea un aspetto molto importante per la messa in campo di questo progetto, ovvero la massima collaborazione e sinergia in seno all’amministrazione comunale. “Questo progetto – spiega Fabrizio Cirilli -, nasce dalla collaborazione e dal contributo economico di più assessorati, a dimostrazione che attraverso il gioco di squadra è possibile mettere in campo iniziative che fanno sistema, in particolare quando si tratta di quelle che maggiormente incidono sulla qualità della vita. Gli interventi riguarderanno tutte le zone verdi della città dai parchi a quelle marginali, e questo ci consentirà di avere un quadro della situazione anche di un’altra nota dolente cui siamo chiamati a far fronte, ovvero degli eventuali interventi di cui necessitano le aree attrezzate con giochi e panchine danneggiate da atti vandalici. Alla fine di questo mese si valuteranno i risultati di questo sistema, dopodiché potremo decidere di attuare il piano a pieno regime”.

1 Commento

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto