VITTIME DELL’AMIANTO, GIORNATA MONDIALE
Polverini: “Si acceleri sul Piano Regionale”

LAZIO – Dare impulso ai lavori delle Commissioni consiliari del Lazio impegnate nell’esame delle proposte di legge in materia di amianto affinché si pervenga ad un testo unificato e il Consiglio approvi, al più presto, il Piano Regionale Amianto.

Lo chiede la presidente della Regione Lazio, Renata Polverini, in una lettera indirizzata al presidente del Consiglio regionale, Mario Abbruzzese, annunciando l’adesione della Regione Lazio alla Giornata Mondiale in memoria delle vittime dell’amianto, che si svolge sabato 28 aprile.

«In memoria delle vittime dell’amianto e per fare in modo che, in futuro, non debbano più ripetersi simili tragedie – scrive Polverini – occorre che tutte le forze politiche si facciano carico della approvazione del Piano Regionale Amianto attraverso un percorso condiviso Giunta-Consiglio che, partendo dalle proposte di legge presentate dai consiglieri regionali, consenta di pervenire all’esame di un testo unificato in Commissione regionale Sanità e di approvare il Piano Regionale Amianto».

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto