BALLOTTAGGIO A MINTURNO
Si inasprisce la campagna elettorale

Il palazzo comunale di Minturno

MINTURNO – Si inasprisce la campagna elettorale a Minturno, comune pontino al ballottaggio il 20 e 21 maggio tra Gerardo Stefanelli e Paolo Graziano. Ad intervenire è Roberto Lepone, ex vicesindaco della città che appoggia Graziano: “Ho sempre creduto – si legge nella sula nota – che in politica il rispetto dell’altro sia un valore imprescindibile e che anche il confronto più serrato sia legittimo, se riguarda temi di discussione reale. Ma l’attacco sul piano personale costituisce solo una violenza verbale e non è in grado di generare alcun dibattito costruttivo.
La caduta di stile di chi si è prestato ad una campagna denigratoria di basso livello nei confronti del candidato a sindaco Paolo Graziano va senza dubbio censurata – scrive ancora – e dovrebbe indurre gli elettori a riflettere sul “nuovo che avanza”. L’attacco personale diventa ancora più squalificante quando proviene da persone giovani che vorrebbero proporsi come interpreti del cambiamento. Prendo come allora le distanze da ogni provocazione, chiedendo agli elettori di valutare un altro modello giovanile che si affida a modi e toni interlocutori diversi”

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto