CAMPAGNA SAVE THE CHILDREN
L’assessore Forte aderisce

Aldo Forte

LATINA – “Quello dei bambini è un mondo dove tutto è ancora possibile. Un mondo da difendere, perché non è solo materia del futuro, ma soprattutto speranza nel presente. È il potere che trovo ogni giorno anche nello sguardo di mia figlia, quello di sapere che è sempre possibile desiderare che le cose migliorino. Ricordiamoci dell’infanzia, difendiamola”. Questo è il commento lasciato dall’assessore alle Politiche sociali e Famiglia della Regione Lazio, Aldo Forte, sul sito internet della campagna di sensibilizzazione di Save the Children ‘Ricordiamoci dell’infanzia’ (www.ricordiamocidellinfanzia.it).

 “Ho deciso di aderire alla campagna di Save the Children – aggiunge in una nota Forte – per lanciare un segnale e invitare altri a farlo. I bambini devono essere messi al centro di ogni azione di governo, come stiamo cercando di fare nel Lazio. Purtroppo i numeri ci dicono che ancora oggi nel nostro paese un bambino su quattro è a rischio povertà. Segnali positivi sono arrivati dal ministro Riccardi in tema di asili nido, ma bisogna invitare il governo a fare di più. Vanno previsti e rafforzati investimenti per le famiglie in difficoltà socio-economica, per la genitorialità e la conciliazione, per potenziare l’intera rete educativa. Questa è l’unica strada per arginare il rischio emarginazione e dare uguali possibilità di crescere e realizzarsi a tutti i bambini e adolescenti. Una strada fatta di obiettivi concreti nel breve periodo e che – conclude Forte – deve valorizzare l’apporto di solidarietà e competenze che già quotidianamente arriva da tanti volontari e da tante associazioni del nostro paese”.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto