MORTE NEL CARCERE DI LATINA
Le indagini della Procura

LATINA – Proseguono le indagini della Procura per fare luce sulla morte di Fabrizio Guadalaxara, il giovane detenuto di Formia deceduto in carcere a Latina.  Nei prossimi giorni la polizia giudiziaria ascolterà il compagno di cella del giovane che ha fatto la scoperta del cadavere, mentre gli investigatori in queste ore stanno acquisendo la cartella clainica di Guadalaxara che era conosciuto negli ambienti anche come tossicodipendente. Determinati, per stabilire eventuali responsabilità, saranno i risultati dell’autopsia che si conosceranno tra sessanta giorni.  Guadalaxara, trovato morto giovedì in tarda mattinata, era andato al Goretti di Latina la sera di mercoledì per un dolore tra il fianco e l’addome, come ha riferito il papà, successivamente era stato dimesso.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto