ROBERTO E’ SCOMPARSO
Familiari e amici chiedono aiuto

Foto da Castellinotizie

APRILIA  – E’ una scomparsa avvolta nel mistero quella che riguarda un 45enne di Aprilia, che da mercoledì scorso ha fatto perdere le proprie tracce. Si tratta di Roberto Mancini, nato il 22 maggio del ’67 a Roma. Della sua sparizione si stanno già occupando i Carabinieri di Aprilia e la redazione di ‘Chi l’ha Visto?’. Roberto è alto 1,75m e pesa 60kg, ha occhi chiari ed è uscito di casa l’ultima volta indossando dei jeans, una t-shirt bianca e una camicia blu, calzando scarpe da ginnastica nere.
Un peggioramento nelle sue condizioni di salute sarebbe, per alcuni, una chiave del possibile allontanamento, sebbene nessuna pista possa essere esclusa.

Per qualsiasi segnalazione in merito, che possa riuscire a dipanare il caso, rivolgersi ai Carabinieri di Aprilia o a ai seguenti numeri: 347.4520528 o 348.2303897.

LE PAROLE DEGLI AMICI DA FACEBOOK – “L’uomo, a causa di una grave carenza di calcio, ha alcuni problemi nel camminare ed è soggetto a svenimenti. Purtroppo al momento non si riesce a trovare una cura per i suoi problemi, ed è per questo che ha deciso di farla finita. In uno degli sms inviati alla sua compagna l’uomo scomparso ha dichiarato di volersi suicidare il prossimo 22 maggio, giorno del suo compleanno e purtroppo anche della morte di sua mamma.
L’uomo si è allontanato da casa mercoledi scorso intorno alle 12,20 dicendo alla sua compagna, Rita Morra, che aveva bisogno di prendere una boccata d’aria. Alle 12,55 le ha telefonato per dirle che si trovava nei pressi della piazza, e che sarebbe tornato a casa nel giro di 20 minuti. Poi, il nulla. Il telefono è quasi sempre spento, e nei pochi minuti in cui è raggiungibile, è perchè l’uomo invia sms a parenti e amici dicendo che ha intenzione di andare a raggiungere sua mamma il 22 maggio prossimo”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto