TENTATA VIOLENZA
In manette a Itri un 33enne albanese

ITRI – Un 33enne albanese è stato arrestato  dai Carabinieri a Itri perché ieri sera, intonro alle 20, insieme al figlio di anni 3 è entrato in un negozio di giocattoli del posto e quando ha visto la proprietaria, una ragazza di 29 anni l’ha immobilizzata tentando con violenza un approccio sessuale. La donna, dopo diversi tentativi si è liberarata dalla morsa e ha chiesto aiuto. L’uomo è stato immediatamente rintracciato e arrestato per violenza sessuale. La vittima è stata giudicata guaribile in 7 giorni

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto