AUTISTI COTRAL IN PROTESTA
Ferme l’80% delle corse
Audio

LATINA – Protesta dei lavoratori Cotral nella giornata di oggi. Circa l’80% delle corse è stato soppresso a causa della ristrutturazione che l’azienda ha intenzione di portare avanti senza però essere concordata con le sigle sindacali presso i tavoli tecnici che fino ad ora, sono puntualmente saltati.

Cotral ha intenzione, da lunedì prossimo, di cambiare gli orari ma i dipendenti non lo accettano, spiega Enrico Giuliano, segretario provinciale della Faisa Cisal.

ASCOLTA

audiocotral]

ASCOLTA IN MOBILE

Dal deposito di Latina l’80% dei mezzi è rimasto fermo, ma la protesta si è presto allargata anche ad altri depositi.

Domani non sono previsti scioperi perchè da una parte Cotral sta prendendo provvedimanti sulle vetture, dall’altra i lavoratori hanno intenzione di non creare ulteriori disagi.

Amarezza per la decisione di protestare contro i provvedimenti aziendali è stata espressa dal presidente di Cotral Adriano Palozzi: “Ritengo che sia in atto una protesta pretestuosa, considerato che vengono segnalati come non conformi ai requisiti di legge gli stessi veicoli che, fino a questa notte, erano regolarmente in servizio”.

1 Commento

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto