DELFINO LIBERATO A PONZA
Era intrappolato in una rete a strascico

L'isola di Ponza

PONZA – Il nucleo subacqueo dei Carabinieri ha salvato a Ponza questa mattina un delfino di circa due metri, bloccato con la pinna in una rete da pesca a strascico. L’animale, avvicinato dai militari è stato liberato immediatamente ed ha potuto prendere il largo. Probabilmente il delfino è stato condotto nelle acque di Ponza dalle stesse reti provenienti da Capri. Il delfino era stato notato già nei giorni precedendi nei pressi dell’isola di Zannone.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto