EMERGENZA ACQUA A SEZZE
Il sindaco “Se Dondi non paga ci riprendiamo il servizio”

SEZZE – Carenza idrica a Sezze, il Sindaco Andrea Campoli ha emesso un’ordinanza urgente finalizzata alla definitiva risoluzione della problematica a causa del perdurante e grave stato di disagio dovuto alla gravissima crisi idrica che si è determinata negli ultimi giorni a causa della riduzione del flusso idrico operato da Acqualatina in conseguenza dello stato di morosità della Società Dondi. “Se la società Dondi non creerà le condizioni entro il 4 di luglio per una soluzione strutturale alla vicenda, l’Amministrazione Comunale si riapproprierà degli impianti e della gestione del ciclo idrico a garanzia della salvaguardia di un servizio essenziale alla comunità.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto