CON L’AUTO NEL CANALE LUNGO L’APPIA
38enne muore intrappolato nell’abitacolo

Il recupero dell'auto dal fiume

TERRACINA – Un giovane di 38 anni è la vittima di un tragico incidente stradale avvenuto nella notte, all’incrocio tra la Migliara 58 e l’Appia, all’altezza di Ponte Maggiore alle porte di Terracina.  L’auto su cui viaggiava è finita nel fiume Linea che costeggia l’arteria al km 93,800.

Il giovane, M.F. del ’74, residente a Terracina,   è rimasto intrappolato nell’abitacolo della Bmw serie 5 che guidava, mentre faceva rientro dal turno di lavoro come cameriere. Secondo quanto rilevato dalla Polizia Stradale,  nell’ultimo tratto della Migliaia 58, poco prima del punto in cui l’auto che proveniva da Borgo Hermada ha effettuato il tragico volo in acqua, sono rimasti i segni di una lunga frenata che non è servita ad evitare il peggio.

La segnalazione della presenza del mezzo sommerso è stata fatta da alcuni passanti questa mattina. Il cadavere  è stato recuperato poco dopo le 10 dai vigili del fuoco.  Le operazioni sono state coordinate dalla Polizia Stradale.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto