PRESENTATO IL PLUS
Polverini: “Cambierà il volto della vostra Marina”
Di Giorgi: “Ora al lavoro per realizzare i progetti”

Il sindaco Di Giorgi presenta il Plus agli operatori della Marina, all'Hotel Tirreno

LATINA– “I progetti finanziati con il programma Plus cambieranno il volto di questo territorio”. Così la presidente della Regione, Renata Polverini presente  ieri all’Hotel Tirreno sul Lungomare di Latina,  dove il sindaco e la giunta hanno illustrato agli operatori della Marina, le linee portanti della riqualificazione del lungomare. E di cambiare il volto di Latina Lido c’è oltre che bisogno, una grande urgenza.

“Questa è una città di mare che troppo spesso non sembra esserlo, il programma dell’amministrazione che finanzieremo con i fondi europei, è un’opportunità straordinaria”, ha sottolineato nel suo intervento la Governatrice del Lazio, spiegando che l’importo complessivo, per tutto il Lazio, dei progetti finanziati è di 125 milioni di euro.

“E’ una cosa concreta quella di cui oggi parliamo – ha detto il sindaco di Latina, Di Giorgi – ma siamo già di fronte ad un’altra prova, saper spendere questi soldi rendendo esecutivi i progetti studiati per la riqualificazione della Marina di Latina. E una grossa fetta va spesa entro il prossimo anno”. ASCOLTA DI GIORGIaudiodi giorgi plus2]

ascolta da mobile

Molti i presenti: operatori della Marina, politici, amministratori, rappresentanti delle categorie hanno preso parte alla presentazione del programma complessivo di riqualificazione del Lungomare, all’hotel Tirreno. Per la Provincia presente il vicepresidente, Salvatore De Monaco.

“Questi progetti, per un totale di 125 milioni di euro di fondi comunitari per tutto il Lazio, cambiareanno il volto del nostro territorio – ha detto la presidente Polverini – Il finanziamento di quasi 14 milioni di euro andato al Comune di Latina è il massimo consentito”. ASCOLTA POLVERINIaudiopolverini plus]

ascolta da mobile

A margine dela conferenza la presidente Polverini, ha risposto alla domanda di un giornalista che chiedeva un commento sulla decisione del presidente della Provincia, Armando Cusani, di impugnare il piano regionale dei rifiuti: “Ognuno difende i propri territorio come ritiene più opportuno”, ha affermato la Polverini.

1 Commento

1 Commento

  1. bianca

    10 Giugno 2012 alle 9:46

    Bellissimi progetti, ci si auspica solo che tra perizie, super perizie, consulenti, super consulenti, progettisti e oltre, non si spendano tutti i soldi e ne rimangano appena per rifare l’asfalto. Non è un progetto facile perchè abbiamo distrutto tutto, bisognarebbe radere al suolo e ricominciare, ma speriamo che il Sindaco dimostri di avere “polso” e di riuscire a fare qualcosa. Non è il colore o il partito a cui si appartene che fa le cose, ma piuttosto la coscienza e il buon senso delle persone. Staremo a vedere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto