LADRI DI CONNESSIONE
Scarcerati i due stranieri

LATINA – Scarcerati senza alcun obbligo di polizia giudiziaria, per la donna il magistrato non ha neanche convalidato il fermo di polizia giudiziaria. E’ quello che ha deciso oggi il gip del Tribunale di Latina Guido Marcelli nei confronti dei due stranieri accusati di aver messo a segno un furto in un negozio di Latina e di aver preso anche una pennetta per la connessione sul web. Ad arrestarli erano stati i carabinieri che erano risaliti all’indirizzo identificativo con cui i due indagati si erano connessi su internet.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto