BLITZ DELLA FINANZA SUL LITORALE PONTINO
Uno su quattro “dimentica” lo scontrino

LATINA – Si è concluso ieri sera il “Piano Coordinato di Controllo Economico del Territorio” che la Guardia di Finanza ha eseguito lungo il litorale pontino, da Latina a Minturno, nelle giornate di sabato e domenica. Pattuglie di finanzieri “in divisa” hanno messo in atto una serie di attività volte al contrasto e alla prevenzione dell’abusivismo commerciale e della vendita di merci contraffatte, mentre altre pattuglie in “abiti civili” sono state impegnate nel controllo della regolare emissione di scontrini e ricevute fiscali.

Sequestrati mille 545 “pezzi”, tre persone sono state denunciate. Eseguiti 376 controlli, 96 le violazioni riscontrate per mancata o irregolare emissione di documenti fiscali.

I controlli continueranno nei prossimi giorni.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto