GIORNATA DELLA TRASPARENZA
La Camera di commercio apre le porte alle associazioni

LATINA – Si è svolta venerdì nella Sala Consiglio della Camera di Commercio di Latina la Giornata della Trasparenza, a cui hanno partecipato l’avv. Pietro Viscusi, Segretario Generale dell’Ente e il prof. Bernardino Quattrociocchi, Organismo indipendente di valutazione.

Erano presenti le Associazioni dei consumatori Codacons, Lega consumatori, ADOC, alcuni Comuni della provincia, i rappresentanti provinciali di UIL e CGIL e i dipendenti della Camera di Commercio.

Nell’ambito dell’applicazione della “Riforma Brunetta” e alla luce delle Delibere CIVIT n. 105/2010 e n.2/2012, l’Ente camerale ha promosso la “Giornata della trasparenza” per incrementare il livello di trasparenza che è richiesto per le pubbliche amministrazioni. Il decreto legislativo n.150 del 2009 prevede, infatti, che ogni amministrazione organizzi annualmente delle apposite occasioni in cui presentare il Programma sulla Trasparenza, il Piano e la Relazione sulla Performance alle associazioni di consumatori o utenti, ai centri di ricerca e a ogni altro osservatore qualificato.

Il Programma sulla Trasparenza per il triennio 2012-2014 è stato predisposto in base alle indicazioni fornite dalle delibere Civit n.105/2010 e n. 2/2012, con un’attenzione particolare riservata ai dati oggetto di pubblicazione.

Il Piano della Performance elaborato per il 2012-2014, è redatto in continuità rispetto all’anno passato ed in coerenza con le risorse finanziarie disponibili, traccia, invece, le linee di intervento seguite dall’Ente. Nel Piano sono stati individuati obiettivi, indicatori e target su cui si baseranno la misurazione, la valutazione e la rendicontazione della performance camerale, sia a livello organizzativo che individuale. E’ stato, inoltre, illustrato lo stato di attuazione del Piano al termine del primo semestre.

La Relazione sulla Performance, infine, è stata elaborata per la prima volta nel 2012 a conclusione del primo ciclo della performance avviato nel 2011. Essa rappresenta lo strumento di rendicontazione mediante il quale l’Ente illustra ai propri stakeholder, i risultati ottenuti nel corso dell’anno precedente. In particolare, evidenzia i risultati organizzativi e individuali raggiunti rispetto ai singoli obiettivi programmati e alle risorse utilizzate e rileva gli scostamenti registrati nel corso dell’anno. La Relazione risponde contemporaneamente ad una serie di esigenze: oltre ad essere il principale strumento di rendicontazione dell’Ente camerale è, anche, uno strumento utile ai fini organizzativi e gestionali, dal momento che fornisce una lettura complessiva dei risultati raggiunti e si prefigura come valido supporto per la fase della programmazione relativa al nuovo ciclo della performance.

Si è trattato, quindi, di una giornata che la Camera di Commercio di Latina ha dedicato al dialogo ed al confronto con i cittadini/utenti, le Associazioni e i propri dipendenti, con l’impegno di valorizzare e rendere più fruibile le informazioni prodotte al fine di favorire forme diffuse di controllo del rispetto dei principi di buon andamento e imparzialità.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto