PONTINIA, MUSICA IN GIARDINO
Ad agosto sei appuntamenti

PONTINIA – Si apre il sipario sulla terza edizione di Musica in giardino, la rassegna culturale di Pontinia organizzata dalla direttrice artistica del “Fellini” Paola Sangiorgi, con il sostegno del Comune e dell’Assessorato alla cultura, arte e teatro. Sei gli appuntamenti a partire dal 1 agosto (  ore 21.30 ) presso il Sagrato della Chiesa di sant’Anna con “Passaggi”, un originale recital-concerto dove la musica originale si alterna e si integra con l’arrangiamento e l’adattamento di brani celebri; protagonisti pianoforte, flauto, chitarra elettro-acustica e contrabbasso, ossia Giovanni Monti (nella foto), Sara Natalizi, Alessandro Girotto e Luca Nobile.

 “Il concerto, diviso in due parti (pianoforte solo/quartetto) sperimenta le capacità di coesistenza di differenti generi musicali – spiegano i curatori della rassegna –  musica da film, musica tradizional-popolare italiana d’autore, musica originale e musica tratta dal repertorio internazionale: Ennio Morricone, Astor Piazzolla, Richard Galliano, Giovanni Monti sono alcuni degli autori, nella maggioranza contemporanei o vissuti nel secolo scorso. Tutti i brani vengono rielaborati e riadattati per pianoforte solo o per quartetto, flauto, chitarra elettro-acustica, pianoforte e contrabbasso, a creare molteplici soluzioni ritmico-armonico-melodiche che conferiscono al recital un tono sicuramente raffinato e originale.

 I prossimi appuntamenti saranno venerdì 3 agosto al Teatro Fellini dove dalle ore 21.30 il protagonista sarà uno dei big del “Caroso Festival”, ossia Gilson Antunes, uno straordinario chitarrista classico brasiliano; domenica 5 agosto sempre dalle 21.30 l’appuntamento sarà all’interno del M.A.P., il Museo dell’Agro pontino in piazza Kennedy con “Sober las olas”, una performance di flamenco che prende spunto da una lirica del Maestro Pablo Neruda; martedì 7 agosto il primo dei tre appuntamenti all’interno dei giardini del Comune, in via Mameli, luogo che dà per altro il titolo alla rassegna: sempre dalle 21.30 si inizierà con gli “Aller Retour”, ossia tango con Ana Karina Rossi e Horacio Gomez; venerdì’ 10 agosto dalle ore 21.30 atmosfere blues e jazz nei giardini del Comune con “Blues Inn”, ossia il vincitore dell’oscar italiano del jazz Mauro Zazzarini al sax sarà live in formazione quartet con Giampaolo Ascolese alla batteria, Elio Tatti al basso elettrico e Andrea Beneventano al pianoforte; chiusura in grande stile domenica 12 agosto sempre nei giardini del Comune dalle 21.30 con “Napoli e altri mari”, progetto che porta la firma di Antonello Vannucchi e Lucia Viglianti.

 Tutte e sei le serate ad ingresso sempre gratuito saranno accompagnate da degustazioni dell’azienda vinicola “Casale del giglio”, “Passion Cake” e azienda ortofrutticola “Tovo Massimo”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto