TRIBUNALE DI LATINA
Cgil chiede un’ispezione per garantire la sicurezza dei lavoratori

Tribunale di Latina

LATINA – La Cgil-Fp ha chiesto un’ispezione urgente presso il Tribunale di Latina. “Nell’ultima assemblea generale dei lavoratori sono emerse carenze nella tutela della salute e della sicurezza di chi opera presso il palazzo di giustizia di Piazza Buozzi – afferma il segretario Giulio Morgia in una nota – Particolarmente grave è la situazione dell’ufficio iscrizioni a ruolo che, nonostante l’alta affluenza giornaliera, si trova su un piano rialzato al quale si accede attraverso scalette strettissime simili ad un imbuto senza via di fuga”. Denunciata anche l’assenza di condizionatori in alcuni uffici (di cui ne viene chiesta la chiusura), con picchi elevatissimi di temperatura durante i giorni più caldi. La Cgil ha proclamato lo stato di agitazione, che – annuncia – potrebbe sfociare in uno sciopero già nel mese di luglio.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto