FERRAGOSTO A FONDI
Il sindaco vieta i falò in spiaggia: “Colpa del malcostume di pochi”

Falò in spiaggia, per molti una tradizione di Ferragosto

FONDI – Niente falò in spiaggia. Agli sgoccioli della ricorrenza di Ferragosto, il sindaco di Fondi Salvatore De Meo esorta al rispetto dell’ordinanza di divieto di accensione dei fuochi: “Oltre a voler evitare incidenti come ferimenti o ustioni – ha spiegato il primo cittadino – va considerato l’inquinamento dell’arenile dovuto in particolare al malcostume di alcuni che negli anni passati ha determinato un accumulo di sacchetti di plastica, residui di cibo, bottiglie ed altri oggetti sul litorale, impedendo addirittura l’accesso ai bagnanti la mattina successiva”. Da qui la decisione di intensificare  i controlli della polizia municipale.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto